Esquisito

Birra e Fritto – Una Storia d’Amore 2023: il contest che celebra l’abbinamento perfetto

Da oggi sono aperte le iscrizioni per partecipare al contest Birra e Fritto – Una Storia d’Amore 2023, progetto che celebra l’abbinamento perfetto, rivolto ai giovani professionisti della ristorazione (pub, birrerie, hamburgherie, ecc…) under 35. Sarà possibile inviare la propria candidatura entro il 18/10/2023. Un progetto ideato da 50 Top Italy in collaborazione con Birrificio Fratelli Perrella Oleificio Zucchi.

L’iniziativa pone l’attenzione sul binomio birra – fritto, attraverso gli occhi dei giovani talenti, con abbinamenti creati ad hoc, in una visione consapevole e sostenibile dell’alimentazione. L’importanza di coniugare cibo e bevande è tipico dello stile di vita mediterraneo. Il giusto abbinamento intensifica il piacere del palato, e la birra ha dimostrato di avere le caratteristiche per accompagnare il cibo a tutto pasto, fino al dessert, essendo un prodotto complesso, ricco di sfumature e aromi. L’abbinamento con il fritto però è tra i migliori in assoluto. 

La frittura – metodo di cottura dall’alto potere saziante che rende i cibi gustosi e molto apprezzati, preservandone le proprietà nutrizionali – e la birra artigianale di qualità si esaltano a vicenda, in un rimando di note gustative intense, con risultati appaganti e spesso inaspettati. La preparazione deve lasciare un piacevole sentore di pienezza di gusto, e la birra, esaltandone sapori e profumi, riesce a sgrassare il palato. Ovviamente, per far sì che l’abbinamento sia perfetto, occorrerà tenere in considerazione numerosi dettagli, dalla varietà delle materie prime al tipo di impanatura, ma soprattutto scegliere un olio di qualità che garantisca un risultato ottimale. Ai giovani artigiani che parteciperanno a Birra e Fritto – Una Storia d’Amore 2023, chiediamo di realizzare, con creatività e rispetto delle materie prime e attraverso l’uso di tecniche di frittura contemporanea, un fritto croccante e asciutto della propria tradizione territoriale o con un prodotto tipico del proprio territorio, utilizzando Il Fritturista, olio di semi di girasole alto oleico di Oleificio Zucchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *