Esquisito

Grande successo di Calici di Stelle svoltosi a Grado nel weekend: a conclusione un affollato SEAcret party sulla spiaggia GIT!

SC

Si conferma un evento di grande successo il weekend di Calici di Stelle svoltosi a Grado, la tradizionale rassegna estiva che anima la diga e i giardini Palatucci dell’Isola del Sole, con degustazioni, assaggi gastronomici, osservazioni del cielo stellato, spettacoli musicali. Organizzato dal Movimento Turismo del Vino Fvg in collaborazione con il Comune di Grado, ha visto 29 produttori di vino regionali presenti, che venerdì 11 e sabato 12 hanno fatto assaggiare una media di quattro diversi vini ciascuno, in abbinamento a cinque proposte gastronomiche del Caffè Beltrame di Udine e ad altrettante preparate da aziende IO SONO FRIULI VENEZIA GIULIA, presenti con i loro prodotti genuini e certificati, oltre all’acqua Dolomia, alla tonica Limestone e al Maximilian Gin. “Più di mille appassionati winelovers, fra turisti stranieri e consumatori locali, si sono alternati nel weekend – ha sottolineato entusiasta Elda Felluga, presidente del Movimento Turismo del Vino FVG – attratti dalla suggestione del luogo e dalla qualità delle proposte della nostra terra”. Due serate presentate da Stefano Cosma e condotte dal Winery Ambassador, la nuova professione ideata da Movimento Turismo del Vino FVG, di origine statunitense Wayne Young, ospite d’eccezione, noto per i suoi podcast “La Taverna”. I partecipanti hanno potuto scoprire vini spumanti metodo Classico, metodo Martinotti e ancestrale, oltre a vini autoctoni in purezza e in uvaggio, ma anche vini Bio e quelli ottenuti da varietà resistenti (Piwi), qualche rosso di carattere e alcuni vini dolci e passiti. Venerdì ad allietare la serata c’era lo spettacolo musicale JazzinDuo – voce di Letizia Felluga e alla tastiera Alessandro Scolz -, mentre sabato il dj set Edoardo Panella – Genau Experience e la voce di Chiara Inguscio, che ha accompagnato il trasferimento degli ospiti ad un esclusivo after party organizzato assieme alla Git Grado Impianti Turistici al Bar “NumeroUno” della spiaggia. Qui la novità di questa edizione, il “Seacret party”, dalle 23 in poi, animato da musica e illuminato da bracieri ha consentito, ai vignaioli e a tutti coloro che si sono presentati con il bicchiere di Calici di Stelle, di godersi lo spettacolo delle stelle cadenti in riva al mare, di continuare la serata con gli aperitivi Nonino, abilmente miscelati da Antonio Germani, con altri cocktail estivi, anche a base del gradese Gintonego e della tonica Limestone, ballando o facendo il bagno di notte. Alla chiusura dell’evento in diga si è colta l’occasione per annunciare il prossimo appuntamento Calici di Stelle Grado, che sarà il 9 e 10 agosto 2024.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *